Incidente mortale a Nervi, la vittima è un 42enne

Fabio Lo Re è la seconda vittima della strada in pochi giorni a Genova: nel fine settimana era deceduto un 25enne a Cornigliano

Nel giorno in cui si sono svolti i funerali di Luca Sassone a San Desiderio, un altro motociclista ha perso la vita. Si tratta di Fabio Lo Re, vittima di un incidente avvenuto sullo svincolo di Genova Nervi. Il 42enne viaggiava in sella alla sua moto quando, per cause da accertare, si è schiantato contro un'auto.

Per chiarire la dinamica dell'accaduto è stata aperta un'inchiesta e disposta l'autopsia sul corpo. Solo dopo il via libera del magistrato, i familiari potranno fissare la data del funerale.

Lo Re è stato soccorso dal personale del 118, ma ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato purtroppo vano. Pesanti le ripercussioni sul traffico a causa della chiusura del casello di Nervi. Sull'Aurelia si è formata una lunga coda in entrambe le direzioni.

Si tratta della seconda vittima della strada in pochi giorni a Genova: nel fine settimana era deceduto un 25enne a Cornigliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento