menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore travolto da un tir, Multedo in lutto per "Fao"

Salvatore Ferraro è stato ucciso mentre aspettava di attraversare la strada in via dei Reggio, colpito dal rimorchio di un autoarticolato. E il quartiere insorge: «Incrocio pericoloso»

Tragedia nella serata di martedì in via dei Reggio, a Multedo, dove un uomo di 88 anni, Salvatore Ferraro, è morto dopo essere stato travolto da un tir appena uscito dal casello autostradale.

Stando a quanto ricostruito dalla Municipale, il camionista non si sarebbe accorto dell’uomo che aspettava a bordo strada di poter attraversare: dopo avere imboccato la rampa che scende verso Multedo si è avvicinato alle strisce pedonali, e nello svoltare il rimorchio si è spostato e ha travolto Ferraro. Immediata la chiamata ai soccorsi, ma ogni tentativo di rianimazione è stato purtroppo inutile: il pensionato è morto sul colpo.

Anche il camionista, nel rendersi conto dell’accaduto, ha accusato un malore ed è stato accompagnato in ospedale. Moltissimi i residenti del quartiere addolorati per la morte di Ferraro, una sorta di “memoria storica” di Multedo, conosciuto e amato da tutti. E altrettanti sono quelli che puntano il dito contro un attraversamento pericoloso, privo di semafori e scarsamente illuminato, che non per la prima volta miete vittime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento