Incidenti stradali Rezzoaglio

Schianto mortale contro gli alberi e auto ribaltata: un giovane perde la vita, tre feriti

Incidente sulla statale della Val D'Aveto nella tarda serata di domenica, la vittima è Riccardo Cella di Borzonasca

Tragedia nella notte. Intorno alle ore 22:40 di domenica 16 giugno 2024 c'è stato un incidente mortale sulla strada statale della Val d'Aveto, poco dopo l'abitato di Villanoce. Ancora al vaglio le cause, quello che è certo è che un'automobile con a bordo quattro ragazzi tutti di età intorno ai 20 anni si è ribaltata dopo essersi schiantata contro alcuni alberi. Un ragazzo ha perso la vita e altri tre sono finiti in ospedale in gravi condizioni. La vittima è stata identificata, è Riccardo Cella, 21enne di Borzonasca.

Ampia mobilitazione per i soccorsi, sul posto il 118 ha inviato le automediche Tango 1 e Tango 2, ambulanze della Croce Rossa di Rezzoaglio, Cicagna e Santo Stefano D'Aveto e anche l'elicottero Grifo. Un ragazzo è morto sul colpo e sono stati purtroppo inutili tutti i tentativi di rianimazione, degli altri tre una ragazza è riuscita a uscire autonomamente dall'abitacolo, e ha chiamato i soccorsi, gli altri sono rimasti incastrati all'interno. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco che li hanno estratti, lavorando a lungo, e affidati alle cure dei medici, due sono stati portati poi all'ospedale San Martino di Genova e uno all'ospedale di Lavagna, tutti e tre in codice rosso. 

A Rezzoaglio sono intervenuti anche gli uomini del soccorso alpino e i carabinieri, i militari dovranno ricostruire le cause dell'incidente, che sembra comunque essere autonomo e senza altri mezzi coinvolti. 

I soccorsi sul luogo dell'incidente

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto mortale contro gli alberi e auto ribaltata: un giovane perde la vita, tre feriti
GenovaToday è in caricamento