Incidenti stradali

Ubriachi al volante, vanno a sbattere nel parcheggio e aggrediscono un'automobilista

È successo in via Emilia, a Molassana. Denunciati due 48enni genovesi

Si sono schiantati, ubriachi, contro una cassetta anti incendio dopo essere usciti dal parcheggio contromano, e una volta scesi dalla macchina hanno dato la colpa a una ragazza che stava uscendo e se li è un ritrovati davanti.

È successo fuori da un supermercato di via Emilia a Molassana, venerdì pomeriggio. A bordo dell’auto due 48enne genovesi, che nel fare retromarcia dopo avere imboccato la corsia sbagliata sono andati a sbattere. La ragazza che se li è trovati davanti è scesa per capire cosa fosse successo, ma i due hanno iniziato a urlare pretendendo che fornisse i suoi dati e si accollasse al colpa dell’incidente.

La scena è stata notata da un addetto alla sicurezza che ha chiamato la polizia. All’arrivo degli agenti, i due sono stati sottoposti ad alcol test risultando entrambi positivi e con un tasso alcolico di 2,36 e 2,57 g/l. I due uomini si sono anche rifiutati di rivelare chi stesse guidando, accusandosi a vicenda: patente e auto ritirata a entrambi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi al volante, vanno a sbattere nel parcheggio e aggrediscono un'automobilista

GenovaToday è in caricamento