menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frontale sulla strada dei Giovi, centauro muore dopo il ricovero

Mauro Cirillo, 46enne di Novi Ligure, è morto mentre si stava recando dalla sua compagna a Genova. Purtroppo inutile il trasferimento in ospedale in elicottero

Tragico schianto ieri in tarda mattinata sulla strada del passo dei Giovi. Un motociclista di 46 anni è andato a sbattere violentemente con la sua moto contro un'auto. L'incidente frontale non ha lasciato scampo a Mauro Cirillo, originario di Novi Ligure.

Il centauro è stato trasferito in codice rosso con l'elicottero dei vigili del fuoco all'ospedale San Martino, dove è morto nel pomeriggio. L'incidente è avvenuto nel comune di Mignanego. L'esatta dinamica è in fase di accertamento; secondo le prime ricostruzioni Cirillo stava viaggiando verso il capoluogo ligure quando ha impattato violentemente contro un'auto, che procedeva in senso opposto.

Cirillo abitava a Novi in Crosa della Maccarina e lavorava alla Arkema a Spinetta Marengo. Disperata la sua compagna genovese, dalla quale si stava recando.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento