menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bolzaneto: incidente mortale in via Polonio, vita spezzata a 44 anni

Si chiamava Massimo Margherita il motociclista morto venerdì pomeriggio in un incidente stradale in via Polonio, a Bolzaneto. Personaggio molto conosciuto a Genova per la propria passione per il Genoa e il lavoro per la ditta Coopservice

Si chiamava Massimo Margherita il 44enne morto venerdì pomeriggio a Bolzaneto in un drammatico incidente stradale. Chiarita la dinamica dell'accaduto, l'impatto è avvenuto poco dopo la caserma dei carabinieri, all'altezza dell'attraversamento pedonale dalla fermata del 63.

Un'automobile, una Panda nera, ha frenato senza inchiodare alla vista di un pedone, ma il motociclista non si è accorto di nulla e non ha fatto in tempo a fermarsi ed è sbattuto contro il portellone posteriore della vettura. Impatto fatale, inutili i soccorsi, l'uomo era già morto.

Residente a Rivarolo, era una persona molto conosciuta e amata, soprattutto dalla Genova rossoblù che lo conosceva per la passione con cui seguiva e sosteneva il Genoa. Autista Coopservice era proprio uscito dal lavoro e stava tornando a casa. Ignota la data del funerale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento