rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Incidenti stradali Sampierdarena / Lungomare Giuseppe Canepa

Schianto in lungomare Canepa, morto in ospedale il 19enne ferito

Non ce l'ha fatta il giovane rimasto coinvolto in un incidente nel pomeriggio di giovedì: troppo gravi la sue condizioni, la morte è avvenuta al Galliera

Non ce l'ha fatta Alberto Profumo, il ragazzo che giovedì pomeriggio è rimasto coinvolto in un incidente stradale mentre percorreva lungomare Canepa a bordo della sua moto.

Il giovane, 19 anni, è morto poco dopo la mezzanotte all'ospedale Galliera, nonostante i disperati tentativi dei medici di salvarlo. Le ferite riportate, però, erano troppo gravi, in particolare quella alla testa. 

La dinamica del tremendo incidente è ancora al vaglio degli agenti dell'Infortunista della polizia Locale. Stando a quanto ricostruito sinora, il 18enne ha perso il controllo della moto mentre viaggiava in direzione ponente, è stato sbalzato di sella ed è finito contro il guard rail. Immediatamente soccorso, è stato portato già in gravissime condizioni all'ospedale di Carignano, dove è morto dopo qualche ora.

Pesanti anche le ripercussioni al traffico: nel tentativo di evitarlo, le auto che stavano sopraggiungendo hanno frenato, finendo per causare un tamponamento a catena.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in lungomare Canepa, morto in ospedale il 19enne ferito

GenovaToday è in caricamento