menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

L'uomo, 55 anni, stava rientrando a casa dopo avere finito il turno come portapizze quando è andato a schiantarsi contro un'auto all'incrocio tra via Pra' e via Ungaretti

È ancora al vaglio della polizia Locale, ma ormai ricostruito in maniera abbastanza chiara, l’incidente mortale avvenuto nella notte tra .mercoledì e giovedì all’incrocio tra via Ungaretti e via Pra’, nell’omonimo quartiere genovese. 

A perdere la vita Luca Capelli, 55 anni, di professione portapizze, che mercoledì notte stava viaggiando a bordo del suo scooter in via Pra’, direzione ponente, quando è andato a sbattere contro un’auto, una Fiat Panda guidata da un 26enne. 

Stando agli accertamenti della Locale, il giovane non avrebbe rispettato la precedenza, tagliandogli la strada, ed è già stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio stradale. 

Decine, intanto, i messaggi di cordoglio per la morte di Capelli, che lascia una moglie e un figlio. Grande tifoso e appassionato di calcio, mercoledì notte stava rientrando nella sua abitazione di Pra’ dopo avere terminato il turno in pizzeria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento