menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco contromano travolge padre e figlia

Un padre di 55 anni e la figlia di 8 sono ricoverati in ospedale, il primo con una prognosi di sessanta giorni. È questo il bilancio di un incidente stradale avvenuto sabato 16 febbraio 2013 sulla rampa di accesso che conduce al casello di Genova Est

Genova - Un padre di 55 anni e la figlia di 8 sono ricoverati in ospedale, il primo con una prognosi di sessanta giorni. È questo il bilancio di un incidente stradale avvenuto sabato 16 febbraio 2013 intorno alle ore 22 sulla rampa di accesso che conduce al casello di Genova Est.

Giuseppe e Martina stavano viaggiando a bordo della loro Volvo verso l'ingresso dell'autostrada. Contemporaneamente Halmut Megerga, 44 anni, ha appena passato il casello e si sta dirigendo verso via Bobbio. L'uomo è alla guida completamente ubriaco e procede a zig zag.

Il suv della Toyota su cui viaggia urta una Alfa Romeo Giulietta, che precede l'auto con a bordo Giuseppe e la figlia, poi prende la Volvo in pieno. Nell'incidente il papà di Martina riporta la frattura di entrambe le gambe e viene trasportato d'urgenza all'ospedale San Martino. I medici valutano le sue ferite guaribili in sessanta giorni.

Martina è ricoverata al Gaslini in osservazione. Secondo quanto riferiscono i medici non sarebbe in pericolo di vita. Anche il guidatore dell'auto pirata è stato portato in ospedale per precauzione, ma le sue condizioni sono buone. Risultato positivo all'alcol test, Megerga è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e lesioni gravi, insieme al ritiro immediato della patente.

Sequestrata anche l'auto che ha causato l'incidente. A carico dell'uomo è risultata anche una condanna definitiva per alcuni reati commessi in passato in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento