Incidenti stradali Lagaccio / Via Bari

Schianto in via Bari, stabile il giovane alla guida dell'auto ribaltata: i medici gli salvano il braccio

Il 23enne al volante della 500 coinvolta nel frontale in via Bari è stato dimesso dalla rianimazione, le condizioni dell’arto sono nettamente migliorate

È uscito dal reparto di Rianimazione il 23enne che sabato notte è rimasto coinvolto in un incidente stradale in via Bari, al Lagaccio.

Il giovane, che guidava una 500 che dopo l’urto con un’altra auto si è ribaltata, è ricoverato nel Trauma Center dell’ospedale San Martino, attentamente monitorato dall’equipe del dottor Luca Berardi: le condizioni del braccio, inizialmente gravissime, sono migliorate, e sembra scongiurata l’amputazione.

Il reparto Infortunistica della polizia Locale è intanto ancora impegnato nella ricostruzione della dinamica dello schianto frontale. Il giovane alla guida della 500 è inizialmente risultato positivo alla cocaina e con un tasso alcolemico di 0,5 grammi per litro. Nell’incidente sono rimasti un altro ragazzo, ricoverato al Galliera, e due donne portate anche loro al San Martino. Nessuno di loro è in condizioni gravi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in via Bari, stabile il giovane alla guida dell'auto ribaltata: i medici gli salvano il braccio

GenovaToday è in caricamento