rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Precipita con l'auto in una scarpata: 43enne genovese muore in Piemonte

L'uomo, Davide Antoniotti, stava percorrendo la Provinciale 205 diretto verso Cassinelle, dove ha la seconda casa, quando ha perso il controllo

Tragedia sulla Provinciale 205, tra Molare e Cassinelle, nell'Alessandrino, dove un genovese di 43 anni, Davide Antoniotti, è morto in un incidente stradale.

Stando alle prime ricostruzioni Antoniotti è precipitato in una scarpata dopo avere affrontaton una doppia curva vicino al ponte del rio San Giuseppe, a meno di un chilometro dal bivio per il santuario della Madonna delle Rocche. Un volo di 15 metri che non gli ha lasciato scampo.

L’incidente è avvenuto nella notte, e l’allarme è scattato quanto alcuni conoscenti che lo attendevano a Cassinelle, dove Antoniotti aveva una seconda casa, non l’hanno visto arrivare.

Subito sono partire le ricerche, e l’auto è stata individuata all'alba dall'elicottero dei vigili del fuoco di Volpiano (Torino) intervenuti con i colleghi del distaccamento di Ovada e della squadra Speleo Alpino Fluviale del Comando di Alessandria. Sul posto anche il personale sanitario del 118, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita con l'auto in una scarpata: 43enne genovese muore in Piemonte

GenovaToday è in caricamento