menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attraversa di corsa per non fare tardi al lavoro, scooter la investe e la uccide

Si chiamava Franca Aragone la donna morta mercoledì 10 aprile 2013 in corso Sardegna in seguito a un incidente stradale. Per evitare di perdere il bus l'estetista ha attraversato di corsa fuori dalle strisce pedonali

Genova - Si chiamava Franca Aragone la donna morta mercoledì 10 aprile 2013 in corso Sardegna in seguito a un incidente stradale. La vittima aveva 52 anni e abitava poco lontano dal luogo dell'incidente in via Dall'Orto 5. Franca lavorava in un centro estetico in piazza delle Erbe e quando è morta si stava recando al lavoro.

Erano da poco passate le 10.40 quando Franca ha visto il suo autobus arrivare da monte diretto verso Brignole. Per evitare di perdere il bus l'estetista ha iniziato a correre senza raggiungere le strisce pedonali. L'autista del 356 la vede e le fa segno di attraversare. Nel mentre Franco A., 45 anni, si appresta a superare il bus fermo. L'impatto è violentissimo e inevitabile.

Il guidatore dello scooter è riuscito a restare in sella senza cadere, segno che la velocità non era elevatissima, ma per la donna investita non c'è stato purtroppo niente da fare. I soccorriori del 118 e il personale dell'auto medica hanno accertato il decesso intorno alle 11.

Sul posto il traffico ha subito forti rallentamenti poiché parte della strada è rimasta chiusa per permettere agli agenti della polizia municipale di effettuare i rilievi del caso mentre i militi del 118 attendevano l'arrivo della polizia mortuaria.

Gianni, il fratello di Franca, si trovava fuori Genova quando ha saputo dell'incidente. In corso Sardegna si sono riversate invece tante persone, alcune delle quali conoscevano la vittima, definita una splendida persona e una grande lavoratrice.

La magistratura ha aperto un'inchiesta sull'incidente che è costato la vita a Franca. Ancora sotto choc il guidatore dello scooter dopo aver visto morire una donna davanti ai suoi occhi, divenuti lucidi subito dopo aver realizzato quello che era successo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento