rotate-mobile
Incidenti stradali Arenzano

Autostrade, code chilometriche tra incidenti e lavori anche nel pomeriggio

Giornata complicata specialmente sull'A10 e sull'A12 a causa di incidenti

Venerdì complicato sulle autostrade genovesi, tra traffico, cantieri e incidenti che hanno provocato code chilometriche fin dalla mattinata di venerdì 28 ottobre, proseguendo poi nel pomeriggio.

Sulla A12 tra Chiavari e Rapallo, in particolare, coda di 6 km per incidente, in direzione Genova, alle 15 circa. Sul posto è intervenuta la Croce Rossa di Chiavari per una persona coinvolta, che ha rifiutato il trasporto in ospedale. Sempre nel pomeriggio, direzione Rosignano, coda di 4 km tra Recco e Chiavari per lavori. 

Già la mattinata era stata complicata per gli utenti delle autostrade genovesi: sulla A10, tra il bivio per la A26 e Arenzano (direzione Savona) si segnalava una coda di 3 km per incidente dalle 8,20 circa: si è trattato di un tamponamento che ha visto coinvolti quattro mezzi tra cui tre tir. Fortunatamente non si registrano feriti. Si circolava sfruttando la corsia di emergenza.

Poco prima delle 6, invece, sempre sulla A10, è stato riaperto il tratto compreso tra Pra' e Aeroporto, in direzione Genova, precedentemente chiuso a causa di un mezzo pesante in fiamme

Coda in mattinata anche tra Genova Aeroporto e bivio A10/A7 (dunque in direzione levante) per traffico intenso.

Infine, segnalata, sempre venerdì mattina, coda anche tra Recco e Rapallo, sulla A12 in direzione Rosignano, per lavori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrade, code chilometriche tra incidenti e lavori anche nel pomeriggio

GenovaToday è in caricamento