Auto travolge ciclista: incidente mortale a Casarza

Lo schianto poco prima delle 9 in via IV Novembre, a perdere la vita un uomo che la stava percorrendo in bicicletta

Incidente mortale venerdì mattina a Casarza Ligure. A perdere la vita un uomo di 64 anni, Ermanno Azaro, che stava percorrendo in bici via IV Novembre, la strada che attraversa la cittadina, ed è stato travolto da un’auto.

Lo schianto è avvenuto poco prima delle 9: Azaro si stava dirigendo verso il vicino supermercato quando è stato colpito dalla macchina che stava arrivando. Sul posto sono intervenuti diversi mezzi di soccorso inviati dal 118 di Lavagna, ma tutti i tentativi di rianimare il ciclista si sono purtroppo rivelati vani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da chiarire adesso la dinamica esatta dell’incidente, avvenuto sotto gli occhi scioccati di chi stava transitando in via IV Novembre. Nessuna ferita grave per l’automobilista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento