rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Incidenti stradali Arenzano

A10, camion ribaltato e canaletta distaccata per il forte vento, 10 km di coda

Chiusa l’entrata di Arenzano in direzione Ventimiglia

Incidente in autostrada verso metà mattinata con relativo blocco del traffico nella mattinata di martedì 22 novembre. Si registra una coda di 10 km in aumento tra il bivio A10/A26 Trafori e Varazze: qui un camion si è ribaltato all'altezza del km 21 a causa del forte vento.

È stata inoltre disposta la chiusura dell’entrata di Arenzano in direzione Ventimiglia. Per i veicoli leggeri diretti verso Ventimiglia, si consiglia di uscire a Pra' e rientrare in autostrada a Varazze dopo aver percorso la viabilità ordinaria (anch'essa, però, risente del traffico). 

Tutti i mezzi di soccorso - tra cui polizia stradale e personale Aspi - si sono subito recati sul luogo dell'evento.

Praticamente illeso il conducente: è stato curato sul posto dalla Croce Rossa di Arenzano arrivata sul posto.

Sempre sulla A10 in direzione Ventimiglia, verso le ore 9 a causa del forte vento, si è verificato un lieve distacco di una canaletta porta cavi collocata sul bordo del viadotto Terroso, nel tratto compreso tra Arenzano e Varazze in direzione Savona. Tecnici della Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia sono immediatamente intervenuti per verificare che non ci fosse il pericolo di ulteriori distacchi e mettendo in sicurezza l’area sottostante. L’intervento di ripristino è stato programmato per il pomeriggio di oggi, in considerazione del fatto che la canaletta non è a rischio caduta, e per intervenire con un by bridge è stato necessario aspettare che finissero le forti raffiche di vento.

La canaletta era stata ispezionata il 12 novembre scorso senza che fossero rilevate criticità.

La velocità del vento si sta normalizzando e alle 16 è previsto l’intervento di ripristino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A10, camion ribaltato e canaletta distaccata per il forte vento, 10 km di coda

GenovaToday è in caricamento