rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Incidenti stradali

Incidente in autostrada: morti due giovani giocatori della Pro Recco

Simone Picasso e Luca Ferreccio, questi i nomi dei due ragazzi morti nella notte in seguito ad un incidente sulla A12 nel tratto tra Genova Nervi e Genova Est. Salvo il conducente

Genova - Tragedia nella notte sull’autostrada A12 dove in un incidente stradale sono morti Simone Picasso, 25 anni, e Luca Ferreccio, 29 anni, entrambi giocatori della Pro Recco calcio, squadra che milita in Prima Categoria.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 4.30 del mattino di sabato 12 aprile, nel tratto compreso tra Genova Nervi e Genova Est, nella Galleria Monte Quezzi.

L’auto su cui viaggiavano i tre ragazzi, (il conducente si è salvato grazie alle cinture di sicurezza) è prima sbandata, per cause ancora da accertare, poi è andata a schiantarsi in piena galleria.

I due giovani, entrambi del levante genovese, residenti a Sussisa e Avegno, sono stati sbalzati fuori dalla Lancia Y su cui viaggiavano e hanno subito un violento impatto contro la galleria. Inutili i soccorsi , i ragazzi sono morti sull’asfalto poco dopo l’arrivo del 118. Salvo invece il conducente, risultato positivo al test alcolemico. Successivamente il ragazzo èente stradale autostrada A12 Genova: morti calciatori Pro Recco Simone Picasso e Luca Ferreccio
stato iscritto nel registro degli indagati dal pm Stefano Puppo per omicidio colposo plurimo ed è stato arrestato
.eguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Inevitabile la chiusura del tratto autostradale fino alle 7.30 di questa mattina, necessario alla Polizia Stradale a svolgere i rilievi del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in autostrada: morti due giovani giocatori della Pro Recco

GenovaToday è in caricamento