menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sulla A26, incidente mortale per due persone di Rossiglione

Gianluigi Pelò, 61 anni, e Adriana Pizzorni, 66. Questi i nomi delle due vittime, entrambe di Rossiglione, che ieri hanno perso la vita in seguito ad un incidente sull'autostrada A26, tra l'allacciamento con l'A4 e Casale Monferrato

Venerdì tragico sulle autostrade. Sulla A26 hanno perso la vita due persone, entrambe di Rossiglione. Si tratta di Gianluigi Pelò, medico di 61 anni, e sua cugina, Adriana Pizzorni, che di anni ne aveva 66.

L'incidente è avvenuto all'altezza di Villanova Monferrato, tra Casale e Vercelli. Nell'incidente altre due persone sono rimaste ferite, un uomo di 62 anni e una donna di 37, rispettivamente assistente del medico e sua moglie. La donna è in grave condizioni, ma non rischia la vita. Lievi invece le ferite per il marito.

L'auto, che procedeva in direzione Genova, è uscita di strada e si è schiantata contro il guard rail, finendo fuori dalla carreggiata. Sul luogo dell’incidente sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale della Direzione 1° Tronco di Genova delle Autostrade.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento