rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Incidenti stradali Voltri / Via Gaspare Buffa

È morto l'operaio travolto da un'auto pirata domenica a Voltri

Non ce l'ha fatta Constantin Mateis, l'operaio romeno di 51 anni travolto domenica 17 giugno 2012 a Voltri da un'auto pirata. L'uomo è morto ieri, lunedì 18, dopo dodici ore di agonia nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Martino

Genova - Non ce l'ha fatta Constantin Mateis, l'operaio romeno di 51 anni travolto domenica 17 giugno 2012 a Voltri da un'auto pirata. L'uomo è morto ieri, lunedì 18, dopo dodici ore di agonia nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Martino.


Ancora nerssuna traccia del pirata della strada che ha causato l'incidente stradale mortale. Nella serata di domenica l'auto killer è stata ritrovata. Dagli accertamenti il veicolo è risultato rubato. Il proprietario risiede altrove e ha riferito di non aver denunciato il furto. Proseguono le indagini della sezione infortunistica della polizia municipale per risalire al colpevole della morte di Constantin Mateis.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto l'operaio travolto da un'auto pirata domenica a Voltri

GenovaToday è in caricamento