Mercoledì, 22 Settembre 2021
Incidenti stradali Cogoleto

Incidente ad Arenzano, morto il 25enne caduto in moto la notte della semifinale

Il ragazzo apparso subito molto grave era stato trasportato al San Martino intubato, oggi la tragica notizia del decesso

Immagine di repertorio

Un ragazzo di 25 anni, cogoletese, è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto ad Arenzano lo scorso 7 luglio, notte in cui tutto il Paese festeggiava la vittoria dell'Italia nella semifinale dei Campionati europei di calcio.

Il giovane era stato trovato a terra, vicino alla sua moto, da alcuni passanti in via del Mare, zona Pineta, che avevano chiamato i soccorsi. Quando i militi della Croce d'Oro di Sciarborasca e il dottore dell'automedica erano arrivati sul posto, il 25enne era già in gravissime condizioni, intubato, era stato trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso dell'ospedale San Martino, dove era arrivato alle 2.30 di notte.

Sulla dinamica dell'incidente è stata aperta un'indagine dai carabinieri di Arenzano ma, putroppo, il 25enne, dopo essere rimasto nove giorni in coma non ce l'ha fatta: l'equipe medica ha constatato il suo decesso questa mattina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ad Arenzano, morto il 25enne caduto in moto la notte della semifinale

GenovaToday è in caricamento