Incidenti stradali

Tamponamento sull'A26, morto uno dei feriti

La vittima è un 45enne di origini slave, che viaggiava come passeggero sul furgone, che ha innescato il maxi tamponamento

Si aggrava il bilancio dell'incidente stradale, avvenuto martedì 6 giugno 2017 sull'autostrada A26. Il 45enne che era stato trasportato in ospedale in elicottero è morto al San Martino per una vasta emorragia cerebrale.

Altre due persone erano state trasferite rispettivamente al Galliera e al Villa Scassi. La vittima è un 45enne di origini slave, che viaggiava come passeggero sul furgone, che ha innescato il maxi tamponamento.

Proseguono le indagini per chiarire la dinamica dell'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponamento sull'A26, morto uno dei feriti

GenovaToday è in caricamento