menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppio incidente sull'A26, un ferito e lunghe code

Due schianti a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro sul tratto tra Masone e Ovada. Un motociclista è stato portato in elicottero al San Martino

Due incidenti si sono verificati a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro sull’autostrada A26, in direzione Gravellona Toce, provocando un ferito e code e rallentamenti.

Il primo incidente si è verificato intorno alle 10.35 al km 25, tra Masone e Ovada, e ha coinvolto un automobilista che mentre stava percorrendo una galleria ha perso il controllo ed è andato a sbattere contro la parete del tunnel. Nonostante l’urto violento, non sarebbe fortunatamente rimasto ferito in modo grave: sul posto i Vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’auto e una pattuglia della Stradale, insieme con i mezzi di soccorso inviati dal 118.

Il secondo incidente si è invece verificato una decina di minuti dopo al km 11, poco dopo il bivio tra l’A10 Genova-Ventimiglia e Masone. In questo caso, a restare ferito è stato un motociclista di circa 20 anni che si è scontrato con un’auto. Anche qui è arrivata una pattuglia della Stradale che si è occupata di regolare il traffico mentre i soccorsi prestavano le prime cure al motociclista, portato poi in elicottero all’ospedale San Martino. Le sue condizioni sono serie, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Droga ed esplosivi in casa, arrestato 19enne

  • Attualità

    Liguria in zona gialla: riaprono i musei e l'Acquario

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento