rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Incidenti stradali Masone

Incidente con auto elettrica in A26, i pompieri: «Veicoli a rischio incendio, serve intervenire subito»

I vigili del fuoco sono intervenuti nella notte in seguito a un tamponamento nella zona del Turchino scongiurando il rischio che l'auto potesse prendere fuoco

Dopo l'intervento nei pressi dell'area di servizio Stura Eest per l'incidente mortale in cui ha perso la vita Paolo Scerni nella serata di martedì 23 marzo 2021 i vigili del fuoco di Multedo sono nuovamente intervenuti nella notte sulla A26 in seguito a un tamponamento, sempre nella zona del Turchino.

Nessun ferito grave, questa volta, ma nell'incidente era coinvolta un'automobile elettrica che, come hanno spiegato i vigili del fuoco, può diventare molto pericolosa in caso di incendio perché le operazioni di spegnimento risultano più complicate. 

L'intervento tempestivo dei pompieri ha consentito la messa in sicurezza scongiurando il rischio che l'auto potesse prendere fuoco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente con auto elettrica in A26, i pompieri: «Veicoli a rischio incendio, serve intervenire subito»

GenovaToday è in caricamento