menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sulla Firenze mare, genovese ubriaco uccide 34enne

Il genovese è stato denunciato per omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza. Il magistrato di turno ha aperto nei suoi confronti un fascicolo per omicidio colposo

La scorsa notte un 34enne fiorentino, residente a Montecatini, è morto dopo che la sua Fiat 500 è stata tamponata da un'altra auto sull'autostrada A11 tra Lucca e Pistoia. Alla guida della Ford Focus station wagon, che si è schiantata contro la 500, un genovese di 50 anni, risultato positivo all'alcoltest, con un valore tre volte superiore al limite.

La vittima, Samuele Teglia, modello e consulente di immagine, anni fa aveva creato un sito internet dedicato a Cristina D'Avena, la cantante che ha dato la voce a molte sigle dei cartoni animati.

La stessa Cristina D'Avena, sul profilo facebook di Teglia, ha voluto salutare l'amico:  «Ti ho conosciuto da piccolo... Abbiamo trascorso insieme momenti bellissimi...cantato le nostre sigle preferite... Sei stato per me non solo un grande fan ma anche un amico speciale... Dolce, attento, premuroso, sincero... Non posso credere che tu non ci sia più. So che continuerai a guardarmi e proteggermi con il tuo infinito amore anche da lassù... Mi mancherai tantissimo. Ti voglio bene Samuele».

Il genovese è stato denunciato per omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza. Il magistrato di turno ha aperto nei suoi confronti un fascicolo per omicidio colposo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento