rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Incidente mortale a Rivarolo, i genitori del 19enne donano gli organi

L'incidente è avvenuto giovedì 17 febbraio alle 21 in via Rivarolo. In poche ore si sono mobilitati diversi ospedali italiani

"L'ospedale San Martino - si legge in una nota - si stringe attorno ai familiari del giovane di 19 anni deceduto a seguito del drammatico incidente stradale avvenuto a Rivarolo. I familiari hanno deciso di donare gli organi, un gesto di estremo coraggio e amore che ha responsabilizzato oltremodo due equipe fondamentali del policlinico: la struttura semplice dipartimentale di Chirurgia Epatobiliopancreatica e del Trapianto di Fegato, diretta dal dottor Enzo Andorno e della struttura semplice dipartimentale di Chirurgia del Trapianto di Rene diretta dalla dottoressa Iris Fontana".

"Fondamentale - prosegue la nota - anche l'apporto del Centro Trapianti Regionale diretto dal dottor Andrea Gianelli Castiglione, dell'equipe anestesiologica dei trapianti condotta dalla dottoressa Monica Centanaro, degli strumentisti specializzati e dei perfusionisti del policlinico".

"Si è infatti innescata un'attività di sistema, su scala nazionale, con pochi precedenti, che ha prodotto in meno di 12 ore - raccontano dal policlinico -: trasporto e trapianto di rene e pancreas presso l'ospedale Metropolitano Niguarda di Milano, un trapianto di rene presso il San Martino, che sarà definito ad ore, un intervento di split-liver (fegato) interno al San Martino con coinvolgimento dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma e un trasporto in urgenza di cuore presso il policlinico San Matteo di Pavia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale a Rivarolo, i genitori del 19enne donano gli organi

GenovaToday è in caricamento