menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in porto, operaio ustionato alle gambe

Sul posto i mezzi del 118, che hanno trasferito l'operaio al centro grandi ustionati dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita

Ancora un incidente sul lavoro in porto a Genova. Un operaio di 48 anni è rimasto ustionato mentre lavorava a bordo della nave Eurocargo Alexandria, ormeggiata a Ponte Libia. Il lavoratore è stato travolto da una fuoriuscita di calore, provocata dalla rottura di una valvola.

A dare l'allarme sono stati i colleghi. Sul posto i mezzi del 118, che hanno trasferito l'operaio al centro grandi ustionati dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto anche i vigili del fuoco. Sull'episodio è stata aperta un'inchiesta per verificare eventuali lacune nelle norme di sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento