menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mignanego: operaio schiacciato da un locomotore, condizioni gravi

Un operaio di 40 anni, residente a Savona, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Villa Scassi dopo essere stato vittima di un brutto incidente sul lavoro presso la stazione ferroviaria di Mignanego

Incidente ferroviario questa mattina, giovedì 16 gennaio, nei pressi di Mignanego in Valle Scrivia, dove un operaio di 40 anni, residente a Savona, è rimasto gravemente ferito.

Secondo quanto ricostruito dalla Polfer l'addetto sarebbe rimasto schiacciato tra un locomotore e la volta della galleria. A dare l'allarme i colleghi di lavoro. Trasportato all'ospedale Villa Scassi è ricoverato in prognosi riservata. Sul caso è stata aperta un'inchiesta dal sostituto procuratore Stefano Puppo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento