menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro, operaio cade dal muletto: condizioni gravi

Lunedì 6 maggio, Claudio Canepa, operaio di 40 anni, è sbalzato fuori dal muletto che stava guidando al Terminal Messina. Condizioni gravi per via di un pesante trauma cranico e toracico

Genova - Giornata difficile quella di ieri, lunedì 6 maggio, per i lavoratori di Genova. Sono stati due gli incidenti gravi sul lavoro, uno in Valbisagno, in via Adamoli, dove un operaio cinquantenne è caduto da un’impalcatura e uno a Sampierdarena, al Terminal Messina.

Claudio Canepa, 40 anni, stava guidando un muletto quando nel pomeriggio ha incocciato un binario ed è sbalzato fuori dal veicolo.

Urto violentissimo, che gli ha riportato ferite alla testa e al torace. Fortunatamente l’incidente è stato visto dai colleghi del Terminal che hanno subito avvisato il 118. Canepa è stato tirato fuori dal mezzo e caricato sull’ambulanza, ancora cosciente.

L’uomo è arrivato al pronto soccorso del Galliera in codice rosso per via del pesante trauma cranico e toracico. Fortunatamente non è in pericolo di vita, ma la presenza di eventuali lesioni interne non è da escludere e per questo è stato sottoposto a esami diagnostici in serata. La prognosi è riservata. Nel frattempo, una squadra della Asl 3 ha ispezionato il luogo dell'incidente e verificato il rispetto delle normative di sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento