menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio sulle alture del ponente, continuano a bruciare i boschi in zona Gava

Nottata di lavoro per vigili del fuoco e volontari anti incendio boschivo, dall'alba in azione anche elicottero e canadair

Continua a bruciare l'incendio divampato mercoledì nei boschi all'altezza del passo della Gava, sui monti tra Arenzano e Voltri, nel parco regionale naturale del Beigua.

I vigili del fuoco i volontari anti incendio boschivo sono impegnati ormai da ore sul fronte, che alimentato dal vento si è esteso per qualche centinaio di metri.

Fortunatamente le fiamme non minacciano le abitazioni, ma le dimensioni preoccupano e dall’alba di giovedì è nuovamente impegnato nello spegnimento anche l’elicottero ed è arrivato anche il Canadair. Diverse le squadre che si sono alternate tra la serata di ieri e la mattinata di oggi per garantire l’intervento anche in notturna.

Non sono chiare le cause dell’incendio, scoppiato in una zona decisamente impervia e fuori dai tracciati percorsi comunemente. Il fumo è chiaramente visibile da diverse zone del ponente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento