Appartamento in fiamme a Certosa, salvata anziana donna

Il rogo è partito nella cucina di un’abitazione di via Mansueto. Allarme tra i residenti della zona per il denso fumo che ha invaso il palazzo

Un incendio è scoppiato lunedì mattina in un appartamento al terzo piano di un palazzo di via Mansueto, nel quartiere genovese di Certosa.

A dare l'allarme intorno alle 9 è stata la residente, una donna che è stata recuperata dai vigili del fuoco arrivati sul posto e accompagnata all'esterno del palazzo, dove è stata poi affidata alle cure del 118. Il rogo, partito dalla cucina, è stato contenuto e  spento nel giro di poco tempo.

Grande preoccupazione tra i residenti della zona per i numerosi mezzi intervenuti e per il denso fumo che ha invaso le scale. Sul posto, insieme con i vigili del fuoco, sono infatti intevenute anche le volanti della questura, che notando un gruppo di persone in strada il fumo nero uscire dalla finestra al terzo piano dell'edificio hanno immediatamente hanno raggiunto a piedi l'appartamento usando le scale, ormai completamente sature di fumo, e hanno aperto la porta d'ingresso trovata socchiusa, da cui provenivano delle urla di donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appartamento era totalmente invaso dal fumo, ma i poliziotti sono a fatica riusciti a fatica a raggiungere l'anziana che chiedeva aiuto e che vagava spaventata e in stato confusionale nei pressi della cucina. La donna è stata subito accompagnata fuori dal palazzo e, una volta in sicurezza, affidata al personale medico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Pronto soccorso in affanno, troppi accessi per sintomi lievi: «Sbagliato, ecco quando dovete venire»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento