menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marassi: detenuto dà fuoco alla cella

Ancora un episodio che riporta prepotentemente alla ribalta il problema del sovraffollamento delle carceri. Un detenuto ha dato fuoco alla sua cella nella casa circondariale di Marassi

Ancora un episodio che riporta prepotentemente alla ribalta il problema del sovraffollamento delle carceri. Un detenuto ha dato fuoco alla sua cella nella casa circondariale di Marassi.

A questo punto, scrive il segretario del Sappe Roberto Martinelli «sono urgenti i provvedimenti promessi più di tre mesi fa dal Guardasigilli Cancellieri nel corso di una visita nel carcere di Genova. A cominciare dallo sfollamento del carcere per ricondurlo ai circa 400 posti rispetto alle presenze che stabilmente si attestano invece sulle 800 unità».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento