Borzonasca, incendio distrugge il tetto di una villa

Il rogo, divampato in un'abitazione indipendente in località Gazzolo, sarebbe divampato dalla canna fumaria. Non risultano feriti né intossicati

Immagine di repertorio

I vigili del fuoco al lavoro nel pomeriggio a Borzonasca, nell’entroterra genovese, per un grosso incendio che ha completamente distrutto il tetto di una villetta.

L’allarme è scattato poco dopo le 13 in località Gazzolo, sulla strada che porta al lago di Giacopiane: in azione le squadre di Chiavari e di Genova con due autobotti, che per oltre due ore hanno lavorato per spegnere l’incendio e mettere in sicurezza la casa. I proprietari erano assenti, e non risultano feriti né intossicati, ma i danni sono ingenti.

Ancora da chiarire le cause del rogo, con tutta probabilità partito dalla canna fumaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento