Barbecue di Pasquetta, oltre due ettari di vegetazione in fiamme

Il danno peggiore si è verificato ai Piani di Praglia, con le fiamme, alimentate anche dal vento, che hanno interessato un ettaro e mezzo. I vigili del fuoco sono intervenuti anche con un elicottero

Pasquetta doveva essere una giornata di festa sui prati e invece due ettari e mezzo di vegetazione sono andati in fumo per via di due barbecue fuori controllo. I due episodi si sono verificati rispettivamente ai Piani di Praglia e ai Piani di Pra'.

Il danno peggiore si è verificato ai Piani di Praglia, con le fiamme, alimentate anche dal vento, che hanno interessato un ettaro e mezzo. I vigili del fuoco sono intervenuti anche con un elicottero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso accertamenti per chiarire eventuali responsabilità da parte dei partecipanti al barbecue nel divampare degli incendi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Derubato tre volte in una notte, l'ultimo ladro lo abbraccia per 'consolarlo'

  • Autostrade, concluse le ispezioni nelle gallerie; diventano gratis 150 km

  • Lite fra sorelle, la polizia scopre piante di marijuana nell'orto

  • Investita mentre attraversa la strada, grave anche il conducente dello scooter

  • Incidente in corso Europa, grave un motociclista

  • Ponte di Genova: poche ore all'inaugurazione, con la pioggia in agguato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento