menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendi boschivi, è emergenza in Liguria: chiesto un canadair in più

Emergenza incendi boschivi in Liguria dove, dal 2013 ad oggi, il numero dei roghi è praticamente triplicato

Emergenza incendi boschivi in Liguria dove, dal 2013 ad oggi, il numero dei roghi è praticamente triplicato. Un fenomeno che questa estate, non ancora conclusa, ha già fatto registrare 170 roghi sparsi in tutta la regione e oltre 800 ettari di superficie percorsa dal fuoco, con numeri in aumento. I dati sono stati diffusi oggi dall'assessore regionale all'Agricoltura, Stefano Mai, che ha richiesto al Dipartimento nazionale della Protezione Civile un canadair in più collocato stabilmente a Genova per far fronte all'alto numero di roghi.

I NUMERI Se nel 2013 in Liguria si sono registrati 139 incendi e 98 nel 2014, a metà agosto di quest'anno gli incendi sono già saliti a 170 e si sono già registrati 470 ettari di superficie percorsa dal fuoco, alla quale vanno aggiunti oltre 400 ettari stimati per l'incendio di Taggia, in località Cave San Giorgio. Numeri di gran lunga superiori a quelli registrati sia nel 2013, con 262 ettari complessivi percorsi dal fuoco, sia nel 2014, con 223 ettari di superficie bruciata. La provincia più colpita dagli incendi è stata Imperia, con oltre 75 focolai, seguita da Genova con 39, La Spezia con 26 e Savona con 19 roghi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento