Immobiliarista nasconde 11 milioni all'estero

Ora dovrà versare al fisco un importo che va dal 3 al 15 per cento di quanto non dichiarato, ossia da un minimo di oltre 330mila euro a un massimo di oltre 1,6 milioni di euro

Nei giorni scorsi i militari del comando provinciale di Genova della Guardia di Finanza hanno portato a termine un controllo fiscale nei confronti di un soggetto che, nell'arco di tre anni, non ha dichiarato di avere all'estero una somma pari a oltre 11 milioni di euro.

Dov'era il denaro

L'imprenditore, fiscalmente residente in Italia, possiede una quota rilevante del capitale di una società con sede in Lussemburgo, operante nel settore immobiliare, e non ha mai adempiuto agli obblighi previsti in materia di disponibilità finanziarie estere. In particolare, per tre annualità d'imposta, l'uomo avrebbe dovuto compilare un apposito quadro della dichiarazione dei redditi in cui riportare la percentuale della partecipazione al capitale sociale della società estera e il valore della partecipazione stessa, in quanto le attività finanziarie detenute all'estero avrebbero potuto conseguire redditi imponibili in Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sanzione

L'evasore verrà sanzionato amministrativamente con un importo che va dal 3 al 15 per cento di quanto non dichiarato, ossia da un minimo di oltre 330mila euro a un massimo di oltre 1,6 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accensione riscadamento 2020: a Genova i termosifoni si accendono dal 14 ottobre

  • Coronavirus: chiusi h24 e sale giochi in tutta la città, i provvedimenti per le zone "rosse"

  • Coronavirus, in arrivo la nuova ordinanza per Genova

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Coronavirus: in arrivo un nuovo Dpcm, sembra escluso il 'coprifuoco'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento