Cronaca

Traffico internazionale di droga, sei arresti fra Genova e Pisa

Cinquecento chili di hashish sequestrati e sei persone arrestate. È questo il bilancio di un'operazione della guardia di finanza di Genova in collaborazione con le fiamme gialle di Pisa

Cinquecento chili di hashish sequestrati e sei persone arrestate. È questo il bilancio di un'operazione della guardia di finanza di Genova in collaborazione con le fiamme gialle di Pisa.

L'indagine ha preso il via in seguito al sequestro nel porto ligure di 843 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 343 chilogrammi. Lo stupefacente era nascosto all'interno di diversi doppifondi, ricavati su un'auto sbarcata da Tangeri.

A bordo del veicolo una insospettabile famiglia di ritorno da una vacanza. Il fiuto dei finanzieri li ha spinti ad approfondire il controllo del veicolo e così hanno scoperto la droga. Il capofamiglia è stato arrestato.

Grazie ad approfondite indagini è stato possibile risalire all'organizzatore del traffico di stupefacenti, un individuo incensurato di origine marocchina residente a Pisa, anch'egli arrestato. Gli altri quattro sono stati bloccati in parcheggio di San Miniato (Pisa), mentre caricavano su un furgone 143 chilogrammi di hashish.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico internazionale di droga, sei arresti fra Genova e Pisa

GenovaToday è in caricamento