menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiumi di alcol, urla e vandalismo: notte di passione in centro storico per Halloween

La città vecchia divisa tra le iniziative virtuose organizzate da civ, associazioni e commercianti, e la movida più sregolata e "alcolica": decine gli interventi del 118 per giovanissimi ubriachi

Da un lato commercianti e residenti che hanno voluto festeggiare Halloween con sano divertimento, tra musica, travestimenti e spedizioni al grido di “Dolcetto o scherzetto”. Dall’altro, la movida più caotica e sregolata, quella che ha provocato una raffica di interventi da parte del personale del 118 per ragazzini ubriachi e che ha, ancora una volta, fatto vivere una notte di passione a chi abita nella città vecchia.

Il bilancio della notte di Halloween racconta di una serata in cui il centro storico, cuore pulsante dei festeggiamenti, è stato vissuto in modi opposti. Quello più positivo e incoraggiante ha coinvolto famiglie, coppie, gruppi di amici e anche moltissimi turisti che hanno partecipato alle tante iniziative a tema organizzate da associazioni e civ, dall’ormai celebre Ghost Tour all’Escape Room del Luzzati Lab passando per il mercatino in piazza Sarzano, l’aperitivo cinematografico nel chiostro di Sant’Agostino e la “Zombie Walk”. 

Quello più preoccupante, invece, riguarda i tantissimi giovani - in certi casi giovanissimi - che hanno popolato i vicoli sino a tarda notte bevendo alcolici e lasciandosi andare a urla, schiamazzi e altri comportamenti che gli abitanti del centro storico conoscono ormai bene. Ma casi di abuso di alcol tra i più giovani si sono registrati anche in diverse altre parti della città e anche nel Tigullio.

Quel che resta al mattino sono vicoli insozzati, residenti esasperati e pronto soccorso cittadini che ancora smaltiscono il traffico notturno di ragazzi ubriachi che spesso l'alcol se lo portano da casa per arrivare "preparati" (viste anche le ordinanze in vigore in centro storico) e che, complice anche il freddo intenso, hanno finito la serata in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento