menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco alla guida 'sgomma' davanti alla polizia

I poliziotti avevano appena terminato un intervento in via Domenico Meirana, che hanno udito uno stridio di gomme e un rombo di motore provenire da una via adiacente e, pochi istanti dopo, hanno visto sfrecciare un'auto nella loro direzione

I poliziotti avevano appena terminato un intervento in via Domenico Meirana a Pontedecimo, che hanno udito uno stridio di gomme e un rombo di motore provenire da una via adiacente e, pochi istanti dopo, hanno visto sfrecciare una Audi nella loro direzione.

Prontamente gli operatori hanno intimato l’alt all’autovettura, fermandola e identificando sia l’autista che il passeggero, due genovesi rispettivamente di 40 e 32 anni, entrambi residenti in Valpolcevera.

Già dalle prime fasi del controllo, il conducente, con precedenti penali a suo carico, ha mostrato un atteggiamento non collaborativo, schernendo l’operato della polizia. Gli agenti, parlando con il 40enne, si sono resi conto che, con molta probabilità, l’uomo aveva abusato nel consumo di bevande alcoliche, pertanto hanno richiesto l’ausilio di una pattuglia della Polizia Municipale munita di alcool-test.

L’uomo però si è rifiutato di soffiare nell’etilometro, acconsentendo di sottoporsi a tale esame solo con l’apparecchiatura in dotazione alla polizia stradale di via Saluzzo, molto probabilmente con l’intento e la speranza che, in quel lasso di tempo, il tasso di alcool nel sangue si abbassasse.

Giunti presso gli uffici della stradale e dopo un primo rifiuto, finalmente un’ora dopo il primo intervento è stata effettuata la prima prova, che ha evidenziato un tasso alcolemico di 1,12 gr./l.

Trascorsi alcuni minuti, il personale in divisa ha invitato l’uomo a effettuare la seconda verifica, ma questi ha rifiutato, pretendendo un intervallo di tempo maggiore e continuando a tenere un atteggiamento irriverente e a tratti oltraggioso.

Vista la situazione di scherno e di ostruzionismo messa in atto dal 40enne, gli agenti lo hanno accompagnato presso gli uffici della questura e denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento