Fermato dalla polizia, spacciatore reagisce con calci e pugni

Il 25enne è stato trasferito nel carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria

Nel pomeriggio di lunedì 29 giugno 2020 i poliziotti del commissariato Prè, del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, del VI Reparto Mobile e dell'Ufficio di Gabinetto hanno effettuato un servizio straordinario di controllo nel centro storico cittadino. Durante l'attività gli operatori hanno arrestato un cittadino gambiano di 25 anni, irregolare e con precedenti specifici, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, resistenza, minaccia e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Il giovane è stato notato in via Gramsci mentre stava cedendo una dose di cocaina a un acquirente, che, alla vista della polizia, si è dato alla fuga. Il gambiano, a sua volta, ha cercato di disfarsi dello stupefacente portandolo alla bocca per ingerirlo.

I poliziotti, prontamente, lo hanno fermato recuperando tre involucri contenenti cocaina, ricevendo in cambio calci e pugni. Il 25enne è stato trasferito nel carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessivamente, durante il servizio, sono state identificate 50 persone e controllati 198 veicoli con sistema Mercurio. Oltre all'arresto del giovane, si registra una denuncia per la violazione di un ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento