rotate-mobile
Cronaca

Morto Giuseppe Profiti, super manager della sanità

Il cordoglio del presidente della Regione Toti: "Anche grazie al suo impegno alla guida della struttura di missione la Liguria è stata tra le regioni che meglio sono uscite dall'emergenza covid"

All'età di 62 anni è morto Giuseppe Profiti, commissario di 'Azienda Zero', ente che governa la sanità in Calabria. Dal 2021 al 2023 fu il coordinatore della struttura di missione per il sistema sanitario e sociosanitario ligure. Originario di Catanzaro, è deceduto a causa di un infarto durante una vacanza in Puglia. 

Profondo cordoglio da parte del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e di tutta la giunta: "Questa notizia mi lascia attonito e sgomento - dichiara Toti -. Ho avuto la fortuna e l'onore di poter lavorare a fianco del professor Profiti in una fase di difficoltà del nostro sistema sanitario immediatamente dopo le fasi più difficili della pandemia da covid-19 e di poterne apprezzare le rare qualità non solo professionali ma anche umane. Giuseppe Profiti ha lasciato un segno indelebile nella sanità ligure, dimostrando grandi intelligenza, competenza, dedizione e passione nel suo lavoro".

"Anche grazie al suo impegno alla guida della Struttura di Missione la Liguria - conclude il governatore - è stata tra le regioni che meglio sono uscite da quell'emergenza, senza dimenticare il suo straordinario contributo per il progetto dell'ospedale degli Erzelli nell'ambito del Pnrr. La sua scomparsa rappresenta una perdita per l'Italia intera. Esprimo le mie più sincere condoglianze alla sua famiglia in questo momento così doloroso - conclude - e vicinanza al collega Roberto Occhiuto, presidente della Calabria, con cui Profiti stava lavorando".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Giuseppe Profiti, super manager della sanità

GenovaToday è in caricamento