rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Raffaele de Ferrari

Il vincitore del premio Paganini insegue un ladro e sventa uno scippo

Il violinista Giuseppe Gibboni era seduto in un bar in piazza De Ferrari quando ha visto la scena ed è intervenuto

Virtuoso non solo a pizzicare le quattro corde del violino ma anche nella vita di tutti i giorni. 
Giuseppe Gibboni, il vincitore del premio Paganini 2021, sabato scorso ha sventato uno scippo in piazza De Ferrari.
Il violinista era seduto a un caffè quando ha sentito una donna urlare perché qualcuno le aveva appena portato via la borsa. Gibboni non ci ha pensato due volte e si è messo all'inseguimento del ladro: lo ha fermato e ha restituito la borsa alla signora. 

Anche il presidente della Regione, Giovanni Toti, ha commentato l'episodio: "Poche ore dopo avrebbe vinto il Premio Paganini, il primo italiano dopo 24 anni", ha scritto sul suo profilo Facebook. "Ma prima di entrare in teatro, Giuseppe Gibboni ha sventato uno scippo in centro a Genova. Il giovane violinista, seduto al tavolino di un caffè, ha visto un uomo prendere la borsa di una signora e non ci ha pensato due volte: gli è corso dietro e l’ha recuperata".

"Solo alcune ore dopo la proprietaria della borsa ha scoperto chi fosse il suo salvatore, vedendolo trionfare col suo violino sul palco del Carlo Felice. Uno straordinario artista, un ragazzo generoso di cui la Liguria è doppiamente orgogliosa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vincitore del premio Paganini insegue un ladro e sventa uno scippo

GenovaToday è in caricamento