Valle Gesso, tragedia in montagna: morti due alpinisti genovesi

Giulio Gamberoni e Carla Sirio, alpinisti genovesi, sono rimasti uccisi da una frana ieri pomeriggio ad Entracque nella Valle Gesso in provincia di Cuneo

Un frana ha ucciso ieri pomeriggio due alpinisti genovesi in Valle Gesso in provincia di Cuneo

Sono stati travolti ieri pomeriggio da una frana ad Entracque nella Valle Gesso in provincia di Cuneo, Giulio Gamberoni e Carla Sirio, due alpinisti genovesi del gruppo alpinistico "Le Gritte" del Cai di Bolzaneto.

Traditi da una pietra e dal cedimento di un gancio, sono poi scivolati insieme alle pietre, travolti dalla frana che loro stessi avevano involontariamente provocato.

I due cadaveri sono stati recuperati questa mattina dai vigili del fuoco del comando provinciale di Cuneo, gli altri quattro alpinisti della cordata, Edoardo Grondona, Paola Sacchi, Francesco Calluso e Giuseppe Soffientini sono stati soccorsi e tratti in salvo.

Due di loro, Paola ed Edoardo, erano scesi prima e al momento della tragedia già stavano imboccando il sentiero verso il Rifugio Genova, il più vicino dal luogo della frana; sono stati loro a lanciare l'allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Coronavirus, ecco il nuovo modulo di auto-certificazione per gli spostamenti

Torna su
GenovaToday è in caricamento