Oltre mille articoli di moda falsi sequestrati dalla Guardia di finanza

Le fiamme gialle hanno sequestrato oltre mille articoli di moda recanti marchi contraffatti, pronti per essere venduti a pellegrini e turisti. Gli interventi hanno consentito di denunciare all'Autorità Giudiziaria 13 cittadini extracomunitari

La Guardia di Finanza di Genova ha intensificato l'attività di contrasto all'abusivismo commerciale, alla vendita di prodotti contraffatti e alla tutela del made in Italy, come previsto per l'intera durata del Giubileo della Misericordia a salvaguardia del corretto funzionamento del mercato dei beni e dei servizi.

Le fiamme gialle hanno sequestrato oltre mille articoli di moda recanti marchi contraffatti, pronti per essere venduti a pellegrini e turisti. Gli interventi hanno consentito di denunciare all'Autorità Giudiziaria 13 cittadini extracomunitari per i reati di ricettazione, introduzione, produzione e commercializzazione nello Stato di prodotti con segni falsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il supporto delle attività operative dei Reparti del Corpo e delle altre Forze di Polizia è stato recentemente attivato il Sistema Informativo Anti Contraffazione della Guardia di Finanza (Siac), una piattaforma informatica plurifunzionale che, attraverso l'apposito sito internet liberamente accessibile al pubblico (siac.gdf.it), offre ai cittadini informazioni e consigli utili sul mondo della contraffazione e consente ai titolari dei marchi di concorrere fattivamente nel contrasto dei traffici illeciti sul territorio, mediante la condivisione di dati ed elementi utili per riconoscere i prodotti veri da quelli falsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • Uccide il padre dopo anni di violenze, l'"abbraccio virtuale" degli amici su Facebook: «Siamo con te»

  • Migliore street food italiano: un locale genovese premiato da Gambero Rosso

  • Maxi tamponamento in A12: feriti e autostrada chiusa per due ore

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento