Sampierdarena, trovato cadavere in strada: sul corpo ferite da taglio

Intorno alle 6.30 di sabato 24 ottobre è stato trovato in via Spataro a Sampierdarena il corpo senza vita di Giovanni Franco Rapuzzi di 74 anni. L'uomo sarebbe caduto dal secondo piano dell'appartamento in cui stava scontando, agli arresti domiciliari, una condanna penale

Intorno alle 6.30 di sabato 24 ottobre 2020 è stato trovato in via Spataro a Sampierdarena il corpo senza vita di Giovanni Franco Rapuzzi di 74 anni. L'uomo sarebbe caduto dal secondo piano dell'appartamento, di proprietà di un conoscente, nel quale viveva insieme ad altre due persone, due cittadini di origini straniere. Rapuzzi stava scontando, agli arresti domiciliari nell'abitazione di via Spataro, una condanna penale.  

La presenza del corpo senza vita è stata segnalata da un passante e sul posto è presente la Squadra Mobile della Polizia di Genova insieme al medico legale che ha riscontrato la presenza di una ferita da arma da taglio nella parte bassa della schiena.

Al momento non è esclusa nessuna ipotesi, nemmeno quella del suicidio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

Torna su
GenovaToday è in caricamento