rotate-mobile
Cronaca Lagaccio / Via Bari

Ubriaco, scambia l'ambulanza per un taxi e prende a schiaffi una poliziotta

Un giovane di 24 anni è stato arrestato in via Bari. Per lui una lunga serie di accuse

La ciliegina sulla torta l'ha messa tirando uno schiaffo a una poliziotta, una volta trasportato in questura. È lunga la lista di reati di cui è accusato un giovane, arrestato dalla polizia nella notte tra sabato 5 e domenica 6 marzo in via Bari al Lagaccio. La volante è intervenuta su richiesta dell'ambulanza, che si trovava sul posto.

Il ragazzo di 24 anni si è accasciato a terra a causa del troppo alcol ingerito e la ragazza che era con lui e gli altri amici hanno deciso di chiamare un'ambulanza. Al personale a bordo, il giovane ha detto di non voler andare in ospedale, ma alla stazione, come se il mezzo di soccorso fosse un taxi.

A quel punto il personale della pubblica assistenza ha chiesto l'intervento della polizia. Il giovane è stato trasportato in questura per gli atti di rito e lì, come detto, ha concluso 'in bellezza' la sua serata. L'agente è stata refertata in ospedale con una prognosi di 10 giorni.

Il giovane è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per interruzione di pubblico servizio, ubriachezza, oltraggio e deturpamento. Sanzionato anche per violanzione delle norme anti covid in quanto senza mascherina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, scambia l'ambulanza per un taxi e prende a schiaffi una poliziotta

GenovaToday è in caricamento