menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore in fuga getta la droga dentro un tombino, arrestato

Un 26enne è stato arrestato dalla polizia nei vicoli e trattenuto in attesa del rito per direttissima. Recuperati poco meno di 10 grammi di hashish

Lunedì 5 novembre 2018 i poliziotti dell'ufficio prevenzione generale, impegnati in un servizio appiedato nel centro storico, hanno arrestato un 26enne di origini senegalesi pluripregiudicato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

L'uomo, alla vista degli agenti che imboccavano vico Gibello, ha tentato di disfarsi di alcune stecche di sostanza solida marrone, lanciandole dentro una grata di copertura fognaria dell'altezza di 3 metri. I poliziotti lo hanno subito fermato riuscendo a recuperare in parte lo stupefacente gettato: 5 stecche di hashish del peso di 8,42 grammi complessivi.

Il 26enne è stato arrestato e trattenuto in attesa del rito per direttissima previsto per questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento