Giardini Baltimora, avvicina passante con una scusa e poi si masturba

Denunciato un 35enne di origini marocchine per cui è stato anche emesso un ordine di allontanamento da eseguire entro 7 giorni

Ha fermato una donna che stava passando nei giardini Baltimora con la scusa di chiederle l’ora, poi si è abbassato i pantaloni e si è masturbato davanti a lei.

È successo venerdì sera, a denunciare l’accaduto proprio la donna: l’uomo, un 35enne senza fissa dimora di origine marocchine, è stato bloccato dai poliziotti intervenuti sul posto, che lo hanno denunciato per atti osceni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 35enne è scattata anche la sanzione per ubriachezza, e un ordine di allontanamento firmato dal questore da eseguire entro 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paola Cortellesi è Petra, l'ispettore genovese: «Il mio personaggio non fa la femminista, lo è»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento