menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Undici rapine in banca a Genova in due anni, arrestato a Ventimiglia

È stato condannato per aver messo a segno undici rapine in banca, tutte a Genova, fra il 2009 e il 2011. Per questo motivo i carabinieri di Ventimiglia hanno arrestato Giacomo Principe, 50 anni, condannato a 8 anni di reclusione e 2 mila euro di multa

Genova - È stato condannato per aver messo a segno undici rapine in banca, tutte a Genova, fra il 2009 e il 2011. Per questo motivo i carabinieri di Ventimiglia hanno arrestato Giacomo Principe, 50 anni, condannato a 8 anni di reclusione e 2 mila euro di multa dal tribunale di Genova.

 

L'uomo è stato trasferito nel carcere di Sanremo. Era fuggito dopo essere stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. I carabinieri erano giunti alla sua identificazione attraverso una serie di fotogrammi ricavati dai filmati di videosorveglianza degli istituti di credito svaligiati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento