Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Si arrampica per fare foto e scivola in una cava, 67enne recuperato dal Soccorso Alpino

Brutta avventura per un genovese scivolato in una cava di riolite nel comune di Cinto Euganeo in provincia di Padova

Brutta avventura per un genovese di 67 anni scivolato in una cava di riolite (una roccia vulcanica)  nel comune di Cinto Euganeo in provincia di Padova. L'uomo si è fratturato una gamba ed è stato recuperato e portato in salvo dal Soccorso Alpino nella giornata di giovedì 22 ottobre 2020.

Poco prima delle 13 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Padova per un infortunio avvenuto nella Cava di Riolite del Monte Cinto. Arrampicatosi per fare delle fotografie, l'uomo era infatti scivolato per un paio di metri dopo che la roccia sotto i suoi piedi aveva ceduto, riportando la probabile frattura di una gamba colpita da un sasso.

Dopo aver mandato il punto in cui si trovava assieme alla moglie tramite Whatsapp il 67enne di Genova è stato raggiunto in fuoristrada da cinque soccorritori tra i quali un'infermiera. Dopo avergli prestato le prime cure, la squadra lo ha caricato in barella e trasportato a piedi per circa un chilometro, evitandogli i dolorosi sobbalzi che avrebbe sentito all'interno del mezzo. L'infortunato è stato quindi affidato all'ambulanza partita in direzione dell'ospedale di Schiavonia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si arrampica per fare foto e scivola in una cava, 67enne recuperato dal Soccorso Alpino

GenovaToday è in caricamento