Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via XX Settembre

Via Venti, shopping sfrenato con soldi falsi: arrestati

In manette due cittadini stranieri, che aggirandosi per il centro con atteggiamento "sospetto" e borse stracolme di acquisti hanno attirato l'attenzione di un carabiniere fuori servizio

Una passeggiata in via XX Settembre si è trasformata in un blitz che ha portato all'arresto di due truffatori: è quanto è successo ieri pomeriggio a un carabiniere fuori servizio, che durante un giro in centro ha notato due persone aggirarsi per l'arteria dello shopping cittadina con atteggiamento sospetto e numerose buste straripanti di articoli di abbigliamento.

Dopo averli seguiti all’interno di un negozio, il militare ha sorpreso la coppia mentre tentava di acquistare altre merce con una banconota da 100 euro contraffatta. Accompagnati in caserma, i due sono stati identificati: si tratta di un 34enne di origini peruviane e di un 27enne di origini ecuadoriane, entrambi pregiudicati e residenti a Milano.

In seguito a ulteriori accertamenti è risultato che i due avevano già effettuato altri acquisti in alcuni negozi del centro cittadino, pagando con altre due banconote false da 100 euro, recuperate e sequestrate. La coppia di truffatori è stata quindi arrestata per “concorso in spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate" e portata in carcere a Marassi, mentre la merce recuperata è stata restituita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Venti, shopping sfrenato con soldi falsi: arrestati

GenovaToday è in caricamento