rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Centro / Piazza Brignole

Ladro di Gratta e Vinci a Brignole: condannato a 6 anni

Un cinquantenne genovece, Teodoro Colelli, nell'aprile del 2011 aveva derubato l'edicolante della stazione con una pistola semiautomatica davanti a una decina di persone. L'uomo era stato poi inseguito e catturato dal giornalaio stesso

Aveva rubato un plico di Gratta e Vinci minacciando l'edicolante con una pistola. L'uomo, Teodoro Colelli, genovese di 50 anni, è stato condannato dal Gup Nadia Magrini a 6 anni di reclusione.

Il fatto successe in pieno giorno ad aprile, con il malintenzionato che minacciò il giornalaio in stazione Brignole davanti ad una decina di persone impaurite. L'uomo aveva una Tokarev semiautomatica, che si rivelò in seguito scarica.

Messo a segno il colpo l'edicolante lo inseguì e catturò consegnandolo poi agli agenti della polizia ferroviaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro di Gratta e Vinci a Brignole: condannato a 6 anni

GenovaToday è in caricamento